Come scegliere le scarpine da neonato: migliori marche

Prima ancora di acquistare delle scarpine da neonato, bisogna capire innanzitutto quali. Ne esistono, infatti, due tipi in commercio: quelle per quando ancora non cammino e le scarpine primi passi. Le prime verrebbe da dire che sono scarpine ‘giocattolo’ o puramente protettive per far stare al caldo il piedino, in quanto a tutto potranno servire fuorché a camminare stando il neonato in carrozzina o, tuttalpiù, nel passeggino nella fase da 0 a 9 mesi di media. A parte le babbucce di lana, fatte con amore dalle nonne ai ferri o all’uncinetto, le ‘simil’ scarpine potranno essere fatte indossare ai neonati solo in occasioni particolari come il battesimo o cerimonie speciali, solo a titolo decorativo a scopo di look, per dare al bimbo o alla bimba la parvenza di principini in miniatura, un aspetto estetico che nulla ha a che vedere con i veri primi passi che arriveranno più tardi.

In questo periodo sono molto gradite le babbucce in lana o cotone ‘fai da te’ che si ricevono per regalo e si mettono ai neonati per farli stare al calduccio. Quando arriva il momento di comprare, per davvero, delle scarpine che aiutino il bambino a stare in verticale, allora il discorso cambia, lo dice anche il Ministero della salute nello stabilire le caratteristiche che deve avere una buona scarpina primi passi che dev’essere (testualmente!) flessibile, morbida e di pianta larga”. Dalle babbucce da culla alle prime scarpine il passo è breve, di mezzo c’è solo qualche mese, più o meno a seconda dei tempi del bambino. Arrivati a questo ambito traguardo, ci si accorgerà ben presto che sarà solo un punto di partenza, in quanto le scarpine primi passi esigono un ricambio molto frequente, dovendo essere cambiate ogni 2 o 3 mesi, di pari passo con la crescita ‘lampo’ del piedino.

Fra le babbucce da culla troviamo delle simpatiche emulazioni delle sneakers Converse lanciate sul mercato al prezzo online di 20 euro, se invece vogliamo ‘saltare’ alle scarpine bimba in pelle di Robeez con suola leggera e antiscivolo, elasticizzate e a forma di elefantina, il prezzo sale, ma di poco, restando sempre sotto i 30 euro. Per lui si consigliano le comode sneakers per baby esploratori sui 50 euro e se volete saperne di più si rimanda al sito www.miglioriprodottiperbambini.it.