Culle e lettini per neonati: quali sono le differenze?

Scegliere una buona culla per bambini è una delle prime cose che un neo genitore si trova a fare. Sappiamo infatti che la culla è per il bambino uno strumento indispensabile, non solo perchè è dedicata al momento del riposo, ma anche perchè si tratta di uno strumento che lo accompagnerà a lungo nel tempo. Quindi la culla non dovrebbe essere acquistata a caso, nè tanto meno dovrete pensare che un modello vale l’altro. Non è così, e adesso vi spiego anche il perchè. Una culla deve essere comoda, pratica e funzionale; il suo obiettivo principale è quello di far dormire tranquillo e protetto il bambino e soprattutto di farlo riposare in una posizione corretta in cui non corra rischi. Scegliere una culla che magari non è di ottima qualità, o che comunque non è dotata delle caratteristiche che possono renderla davvero comoda per il bambino, significa quindi commettere un errore che poi porterà a delle conseguenze; magari il bambino non trovandosi comodo al suo interno non vorrà dormire nella culla. Ecco perchè è importante prestare particolare attenzione al modello di culla che sceglierete di acquistare per il vostro bambino, si tratta di una questione delicata che va presa tenendo conto principalmente degli interessi del bambino e anche dei vostri, ma anche della qualità stessa della culla che acquisterete. 

Se volete capire quali sono quei fattori essenziali che dovrebbero essere valutati prima di acquistare un qualsiasi modello di culla, quindi quegli elementi che potrebbero rendere un determinato modello migliore di un altro, allora vi invito a consultare la guida

Chi si appresta a fare questo acquisto spesso si chiede se è meglio la culla oppure il lettino. Tenete conto che per un bambino appena nato la scelta migliore resta ovviamente la culla; mentre, quando il bimbo raggiunge l’età di circa 18 mesi, è meglio iniziare a farlo dormire nel suo lettino. Questa è una regola generale, ovviamente poi ci sono delle eccezioni, anche perchè ogni bambino è diverso dall’altro. In ogni caso, prestate attenzione alla qualità e alla funzionalità di questi strumenti, sia che si tratti di una culla che di un lettino.