Impastatrici, i migliori articoli sul mercato

Se andate matti per pane e pizza fatti in casa, non potete fare a meno di una buona impastatrice. Il mercato ridonda di modelli di ogni tipo, dalle macchine firmate da storici brand a prodotti più innovativi e tecnologici. L’impastatrice è un apparecchio che serve in cucina non solo per impastare, ma anche per altre lavorazioni che richiedono la produzione di salse e composti dolci e salati, ideale per prodotti da pasticceria ma anche per lavorazioni che richiedono la lievitazione come nel caso del pane, appunto. 

Per facilitarvi il compito proponiamo i modelli che stanno andando per la maggiore sul mercato, in primis le impastatrici Clatronic in acciaio, fra i modelli più venduti online con wattaggio da 1000w e velocità record nei preparati di varia natura. Queste moderne impastatrici, smontabili per agevolarne le operazioni di lavaggio e dotate di una robustezza fuori dal comune, dispongono di ciotola da 5 litri che consente impasti sostanziosi per dolci, pane, focacce e pizze per tutta la famiglia e anche per gli ospiti ‘last minute’. Il prezzo basso è motivato da qualche difettuccio, come la rumorosità e la fragilità delle componenti in plastica, ma nel complesso le Clatronic sono fra le migliori impastrici sul mercato per rapporto qualità/prezzo.

Sullo stesso piano le ‘kitchen machines’ targate Moulinex, un concentrato di efficienza in un motore da 900 watt, dei veri ‘caterpillar’ in grado di impastare anche le pietre, corredate da un originale ricettario per ‘sbrigliare’ la fantasia. Con le Kitchenaid Artisan si raggiunge il top per qualità e design, impastatrici di classe, realizzate in leghe metalliche durevoli nel tempo, complete di battitore, fruste e coperchio para-spruzzi. Quanto di meglio si possa trovare sul mercato a un prezzo commisurato alle prestazioni. Il design fa il resto con un rosso accecante e il luccichio del metallo che ne fa un modello regale da esibire orgogliosamente in cucina.