Le 8 cose da controllare quando si sceglie un seggiolone per la pappa

Tutti i piccoli prima o poi cominciano a crescere e quando quando questo accadrà, una delle prime cose che farà sarà avvicinarsi al mondo del cibo, fino a togliere il vassoio per riuscire a pranzare o cenare al tavolo con mamma, papà e i più grandi. seggiolonemigliore.it

Ovviamente questo passaggio deve avvenire nella sicurezza massima, riuscendo a stare seduto su un seggiolone apposito per la pappa. Si tratta di un momento molto importante per il bimbo perché rappresenta una vera e propria conquista e di un forte stimolo per riuscire a integrarsi con la società.

Per questo è importante riuscire ad accompagnare il piccolo, in questo percorso, con strumenti che possano essere sicuri e riescano ad agevolare facilmente la vita del figlio.

Ecco 8 cose che è bene controllare quando si decide di acquistare un seggiolone per pappa:

  1. materiali: questi devono essere solidi e possibilmente atossici. Come faccio a capirlo? Questa indicazione si può trovare sull’imballaggio o nelle istruzioni del prodotto.
  2. I bordi arrotondanti: meglio che siano cosi per evitare eventuali incidenti e prevenire il fatto che il bambino si possa fare male.
  3. Doppi dispositivi di sicurezza: un buon seggiolone deve averli, per evitare il rischio che si chiuda all’improvviso e senza che ce ne sia la volontà.
  4. Seduta: meglio che sia larga e abbia come caratteristica principale la comodità dato che il bimbo deve riuscire a sedersi nella maniera più giusta possibile.
  5. Schienale imbottito e anatomico: inoltre alcuni sono reclinabili, in modo da riuscire a regalare maggiore comodità al piccolo.
  6. Cinture solide: meglio che siano ben ancorate e devono riuscire a resistere a strattoni. L’utilizzo deve essere semplice.
  7. Semplicità di apertura e chiusura: questa caratteristica deve essere una peculiarità anche di altre funzioni come la regolazione dell’altezza del seggiolone cosi come il vassoio deve essere facilmente estraibile anche con una sola mano.
  8. Ruote: deve garantire lo spostamento del seggiolone con molta facilità ma è importante che siano muniti di freni perfettamente funzionanti. In caso di seggiolone sprovvisto di ruote è meglio che abbiano un meccanismo di anti – ribaltamento.